ForumPiscine 2018: Uno sguardo ai contenuti | ForumPiscine

ForumPiscine 2018: Uno sguardo ai contenuti


Per il suo 10° compleanno, ForumPiscine ha voluto regalare al settore alcune importanti iniziative che hanno l'obiettivo quello di dare una svolta al settore stesso, guidandolo verso una qualificazione superiore e puntando a una valorizzazione maggiore di quelle che sono le eccellenze del comparto italiano. Il primo di una serie di incontri accomunati proprio da questi obiettivi riguarderà la “Piscina Autosufficiente”.

Come abbiamo anticipato nel paragrafo conclusivo della nostra inchiesta su questo numero, Piscine Oggi, in collaborazione con Assopiscine, lancerà un evento di portata nazionale per un'importante evoluzione del comparto che chiamerà a raccolta a ForumPiscine operatori, progettisti, esperti, tecnici e architetti per condividere questo nuovo concetto di piscina. Con Piscina Autosufficiente abbiamo voluto dare un nome a quegli impianti che non sono solo in grado di alimentarsi a costo zero, ma anche di incidere positivamente sul consumo domestico di acqua.

Per l'occasione richiederemo l'intervento di professionisti, progettisti, tecnici e amministratori comunali, stimolando un confronto ricco di contenuti e punti di vista. Come sempre sarà presente un ricco programma congressuale, con l'immancabile percorso Aquatic Management costruito sulle sempre rilevanti tematiche gestionali. ForumPiscine punterà i riflettori sul tema della sicurezza che, dopo una serie di articoli sviluppati proprio sulle pagine di Piscine Oggi, troverà il suo naturale e spontaneo completamento. Torneranno inoltre Spatech, l'area espositiva riservata a tecnologie, impianti, attrezzature e materiale per spa, terme e centri benessere, affiancata da incontri e workshop finalizzati alla crescita e all'innovazione del comparto, e Questione di energia, il focus dedicato alle più efficaci soluzioni per ottimizzare la gestione degli impianti e massimizzare l'efficientamento energetico.

Una novità assoluta della tre giorni felsinea sarà Hi-Tech Lab che, tramite un percorso congressuale ed espositivo dedicato alla tecnologia di domani, consentirà di mettere sotto la lente l'innovazione che plasma il futuro.

 

Condividi